maison_moutard_buxeuil

La famiglia Moutard pratica la viticoltura nella Côte des Bar fin dal lontano 1642. Basata a Buxeuil, piccolo villaggio di 150 abitanti, oltre a produrre Champagne possiede la sola distilleria artigianale della regione.

La superficie dei vigneti della Maison Moutard è di 23 ettari così suddivisi:

    • Pinot noir – 13,91 ha
    • Chardonnay – 5,72 ha
    • Petit Meslier – 1,11 ha
    • Arbane Jeunes Vignes – 1,18 ha
    • Arbane Vieilles Vignes – 0.10 ha
    • Pinot Blanc – 0,55 ha
    • Pinot Meunier – 0,57 ha

I vitigni Arbane, Pinot Blanc e Petit Meslier sono delle vere specificità della Maison Moutard: questi vitigni sono infatti quasi completamente scomparsi dai vigneti della Champagne.

La Côte des Bar è caratterizzata da un clima oceanico / continentale e da un suolo animato da uno strato kimmeridgiano, costituito da una successione di marne e di calcari stimati avere dai 152 ai 157 milioni di anni e reputati per la loro ricchezza in vertebrati marini fossili ed in ostriche fossili conosciute come Exogyra Virgula. Questa caratteristica dona agli Champagne maggior rotondità, carattere e complessità.

Anno di fondazione della maison: 1927

Estensione vitigni: 23 ettari

Bottiglie prodotte annualmente: 900000

Indirizzo: 6 rue des Ponts – 10110 Buxeuil

Sito webhttp://www.famillemoutard.com/fr/