BioVio: vini biologici liguri

Da generazioni la Famiglia Vio ha preservato i terreni di proprietà coltivando da sempre i prodotti agricoli della zona.

Partendo da Bastia sede dell’azienda, nella Piana ingauna si coltivano le erbe aromatiche mentre risalendo lungo quella dolce vallata che segue il corso dell’Arroscia per giungere fino a Ranzo e alle terre alte della provincia di Imperia, si lavorano da sempre vigneti ed oliveti.

“L’uso di pesticidi, di diserbanti e di concimi chimici non fa parte della tradizione locale e noi non abbiamo fatto altro che continuare con le abitudini del passato. Coltivare biologico non è una scelta né tecnica né economica: è semplicemente culturale” queste le parole del titolare Aimone Giobatta che insieme alla moglie Chiara da sempre ha creduto sul biologico certificando i terreni nel 1999.

Oggi , insieme alle figlie Caterina, Camilla e Carolina gestiscono con passione e competenza i diversi settori aziendali dalla raccolta al confezionamento giornaliero delle erbe aromatiche, dalla cura agronomica alla vinificazione delle uve, dall’accoglienza in agriturismo a quella della cantina.

Nel tempo l’azienda comunicando in maniera semplice – più che altro con il passaparola – si è ritagliata uno spazio significativo nella produzione di qualità nel comprensorio di Albenga e a livello Nazionale.

Fonte: http://www.biovio.it/it/